fbpx
Il Caprice a Pescara

Il Caprice.

A Pescara pronunciare Caprice significa evocare la dinastia pasticcera dei Camplone, avviata nel 1957 con il rinomato laboratorio artigianale di Tullio.

Caprice apre negli anni Ottanta e Fabrizio Camplone, mettendo a frutto la grande esperienza di famiglia, si perfeziona partecipando a prestigiosi corsi in Italia e all’estero. L’entusiasmo, la professionalità e soprattutto l’innata verve di Fabrizio costruiscono il successo di Caprice, ormai una sosta obbligata per golosi ed amanti della pasticceria più fine.

Il Maestro pasticciere Fabrizio Camplone.

Una vita nella pasticceria. Figlio di Tullio Camplone, nome storico della pasticceria a Pescara, Fabrizio Camplone continua la tradizione di famiglia attraverso creazioni originali, capaci di coniugare tradizione e innovazione. Maestro Pasticciere e membro dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani sin dal 1996, mette a disposizione la sua esperienza e passione sviluppando una linea di prodotti dedicati alla ristorazione, in affiancamento a quella già prodotta e distribuita con il marchio Caprice.

Premi e riconoscimenti

1989 Socio Club EcoleRichemont, Lucerna
1990 Socio costitutivo della Confederazione Pasticceri Italiani (CONPAIT) con delega alla regione Abruzzo
1990 Apertura punto vendita a Spalato
1992 Componente direttivo sindacato nazionale Catering e Banqueting della FIPE
1994 1° classificato nel Grand Prix Cioccolateria a Perugia (ora Eurochocolate)
1995 Organizzatore del Campionato Italiano di Pasticceria a Silvi Marina, valido per la selezione ai mondiali di Milano
1995 Finalista al Grand Prix Internazionale della Cioccolateria a Torino
1996 Finalista al concorso internazionale della pasticceria mignon al Sigep di Rimini
1996 Esame di ammissione all’Accademia Maestri Pasticceri Italiani, con il dolce La Presentosa in omaggio al padre Tullio appena scomparso.
1997 1° classificato al Simposio AMPI a Rimini con la squadra Abruzzo –Marche
1998 1° classificato individuale al Simposio AMPI a Vicenza
1999 2° classificato al GrandPrix internazionale della Pasticceria a Montecarlo
1999 Finalista al TROPHEE EUROPEEN de la PATISERIE a Romorantin, Francia
2000 Finalista nel concorso “Torta del Giubileo”, Cividale del Friuli
2000 1° classificato e medaglia d’Oro alle Olimpiadi Culinarie di Erfurt in Germania
2002 Finalista al Trofeo Barry Callebaut al Sigep di Rimini, valido per la finale mondiale di Parigi
2005 fino a oggi, Caprice  tra i migliori bar d’Italia con la massima valutazione di  3 chicchi e 3 tazzine nellaguida Gambero Rosso
2008 Relatore sulla pasticceria al Congresso Internazionale di cucina “Identità Golose”, Milano
2008 “Premio Innovazione” per il Panettone abruzzese con liquirizia di Atri e zafferano di Navelli a Re Panettone, Milano
2008 1° classificato per “ l’innovazione nella tecnica” nell’Award della Pasticceria a Brescia
2009 1° classificato e medaglia d’Oro nell’Award della pasticceria a Roma
2013 riconoscimento dalla guida Gambero Rosso per la migliore pasticceria d’Abruzzo dal 2013 ad oggi
2015 la guida Gambero Rosso consegna al Caprice la Stella per i 10 anni consecutivi al vertice delle classifiche di valutazione tra i migliori Bar d’Italia con 3 chicchi e 3 tazzine
250x100x1

Benvenuto nello shop on line del Caprice del Maestro Pasticciere Fabrizio Camplone.  
Qui puoi trovare alcuni dei nostri esclusivi prodotti di pasticceria, realizzati con materie prime di prima scelta. 

Categorie Prodotto

Panettoni

Specialità Caprice

Altro

Informazioni Utili

Termini e Condizioni di Vendita

Modalità di ritiro e spedizione

Privacy Policy

ODR

Contatti

Piazza Garibaldi, 29
65127 Pescara

shop@dolcicaprice.it

085 691633

351 2671641 (whatsapp)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: